Reserve Strap: il cinturino che ricarica l’Apple Watch

reserve-strap

Eccetto alcuni paesi, inclusa l’Italia, l’Apple Watch è ormai approdato in tutto il mondo e iniziano a comparire in rete numerosi accessori di produttori di terze parti. Ma fino ad oggi, non si era ancora sentito parlare di sistemi di ricarica dello smartwatch collegabili mentre nel normale utilizzo. John Arrow e Lane Musgrave sono i due giovani inventori di Reserve Strap, il cinturino per Apple Watch che lo ricarica mentre lo si indossa.

I due inventori, oltre ad aver introdotto una sorta di cover con batteria per smartwatch, hanno creato un nuovo sistema di ricarica per l’orologio della Mela, visto che essa utilizza esclusivamente un sistema di ricarica magnetica ad induzione. Reserve Strap è, invece, dotato di una porta a 6 pin integrata nella cinghia di collegamento all’orologio, e offre una soluzione elegante e funzionale allo stesso tempo.

Nonostante, l’azienda americana abbia inizialmente pensato di applicare solo il sistema di ricarica ad induzione, in un secondo momento ha optato per l’inserimento di una porta nascosta per offrire ad aziende di terze parti la possibilità di creare sistemi di ricarica alternativi. Una seconda ipotesi sulla scelta di questa porta è un possibile uso diagnostico da parte dei dipendenti, oppure per l’inserimento del software in fabbrica e infine un probabile mezzo di connessione per gli sviluppatori.

Reserve Strap sfrutta pienamente questa porta, e grazie al suo connettore retrattile si incastra perfettamente nella porta dell’orologio. La differenza con il sistema di ricarica magnetico è una maggiore rapidità nei tempi di ricarica, nonché un aumento della durata di utilizzo. Questo smart band potrebbe essere il capostipite di una serie di accessori di ricarica intelligente, che potrebbero incrementare la velocità di ricarica e l’efficienza d’uso del dispositivo della mela morsicata. Certamente, visto l’incertezza sulla durata della batteria di Apple Watch, soprattutto nell’utilizzo nel tempo, la presenza in commercio di validi sistemi di miglioramento della batteria saranno sicuramente di grande utilità. Reserve Strap può essere pre-ordinato sul sito ufficiale al costo di 249 dollari (circa 223 euro).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...